Il nuovo prodotto Magic Leap sarà come uno smartphone?

0

Ieri nel tardo pomeriggio, Franco Bernabè, consigliere di amministrazione di Tim, è intervenuto alla presentazione del libro “Homo premium. Come la tecnologia ci divide” di Massimo Gaggi. Durante l’evento Bernabè ha affermato che nell’autunno 2018 “una società metterà sul mercato un prodotto che avrà lo stesso impatto che ha avuto lo smartphone e consentirà di rigalvanizzare il mercato dell’elettronica di consumo che è in fase di appiattimento”. La società sarebbe Magic Leap, la startup statunitense che, attraverso un visore che sovrappone immagini 3D, “proietta direttamente sulla retina le informazioni” e le immagini 3D generate al computer. Gli investimenti, ha dichiarato Bernabè, sono già a quota “2,5 miliardi di dollari, senza avere ancora un dollaro di fatturato e l’ultimo investitore entrato è il fondo sovrano dell’Arabia Saudita con 400 milioni”.

 

Share.

Comments are closed.