I vincitori del Premio Gaetano Marzotto: montepremi da 2,5 milioni di euro

0

Si è conclusa oggi la settima edizione del Premio Gaetano Marzotto, a Palazzo Brancaccio a Roma. Le startup premiate, durante quella che è stata una vera e propria festa all’insegna delle nuove imprese e di idee innovative dal titolo “Viva l’innovazione italiana”, sono state 54. Cristiano Seganfreddo, direttore di Progetto Marzotto, che ha condotto l’appuntamento, ha dichiarato quanto sia fondamentale occuparsi di sostenere l’innovazione in maniera strutturale: solo così si riuscirà a cambiare in emglio l’economia del paese.

Con un montepremi complessivo che ha superato i 2,5 milioni di euro e un network attivo di un centinaio di partner, dei quali molti internazionali, il Premio Gaetano Marzotto si conferma la startup competition di riferimento per l’ecosistema dell’innovazione italiana.

Il Premio per l’impresa con un grant da 300 mila euro è andato a D-EYE di Padova, che trasforma lo smartphone in un dispositivo medicale per lo screening. Il Premio dall’idea all’impresa, da 50 mila euro, a 3Bee Hive – Tech di Como, alveare hi-tech che permette di aumentare la produttività, trovando nuove cure per le api.

Share.

Comments are closed.