Top City: a Torino giovani imprenditori si riuniscono per innovare la città

0

Mancano meno di dieci giorni all’appuntamento torinese con “Yes4To”, il tavolo cui aderiscono i Gruppi Giovani di 22 associazioni del territorio torinese. Saranno proprio queste associazioni riunite a presentare le istanze di oltre 20.000 persone, che vogliono creare condizioni di attrattività per Torino. Il 24 novembre a Torino si svolgerà ‘Top City’, presso il Palazzo Reale Mutua. La coordinatrice di Yes4To, Barbara Graffino, ha tenuto ad evidenziare quanto Torino sia una città profondamente inserita nel dibattito sul suo futuro. Inoltre, ha sottolineato Barbara Graffino, Top City è stata pensata proprio per chiamare a raccolta tutte le forze imprenditoriali così da attivare il circolo virtuoso tra ‘attrattività’, ‘insediamenti’ di imprese e investimenti, creazione di ‘posti di lavoro’. Obiettivo principale: fare di Torino la Città delle Opportunità. I temi sui quali sarà incentrata l’iniziativa ruotano attorno a quello della tecnologia, ma anche lavoro, finanza ed industria. Top City sarà anche l’occasione per la presentazione del catalogo delle 300 aree industriali dismesse in Piemonte, mappate da Confindustria, per le quali Yes4To chiederà alla Regione Piemonte di attuare piani di finanziamento e agevolazioni fiscali per chi vuole ridare vita a queste aree portandovi nuove attività e progetti innovativi. L’iniziativa ospiterà diverse personalità che in questi anni hanno saputo innovare e dare risposte alle sfide sociali ed economiche contemporanee. Tra queste Ronit Yitshaki esperta di ecosistema dell’innovazione; Mateu Hernández, direttore di Barcelona Global, la piattaforma che ha realizzato il piano strategico di Barcellona; Pietro Manenti, di Monster Europe, leader mondiale nel favorire l’incontro tra persone e opportunità di lavoro; Paolo Antonioli, numero uno di General Motors a Torino; Marco Lavazza, vice presidente Lavazza, che ha fatto un investimento per la creazione del nuovo centro corporate a Torino; Antonino Famulari, fondatore di GEOUNIQ, la prima startup italiana a entrare a Station F, il nuovo acceleratore per startup di Parigi, Mauro Iacobuzio di ELITE, la piattaforma di Borsa Italiana che aiuta le imprese ad accedere ai fondi; Andrea Zanini, amministratore delegato di TCN Group, che ha realizzato importanti acquisizioni di aziende in difficoltà.

La partecipazione a Top City è gratuita, basterà iscriversi su Eventbrite.

Share.

Comments are closed.