Digital trasformation, una rivoluzione industriale e umana

0

di Serena Selvarolo

Non può esistere una vera trasformazione digitale senza la valorizzazione e la crescita contestuale della componente umana. Questo è l’assunto dal quale parte la serata conferenza “#DIGITAL TRASFORMATION: FROM BUSINESS TO HUMAN” che si terrà il prossimo 22 novembre a Roma presso l’Insistute Français – Centre Saint-Louis.

Ad organizzare l’iniziativa Ponte Via, la rete associativa che dal 2013 si occupa di facilitare l’accesso al lavoro di professionisti sia francofoni che italiani a Roma e nel Lazio.

Quoziente Giovani sarà media partner dell’evento che vede i giovani talenti al centro della nuova rivoluzione digitale 4.0.

Quattro i relatori che si alterneranno nella tavola rotonda, quattro esperienze e know-how differenti che permetteranno di tracciare un quadro dello stato attuale della trasformazione digitale sulla base dei seguenti punti di vista:

– Imprenditoriale/consulenziale;

– Formativo/accademico;

– Comunicativo digitale in ambito etico/religioso;

– Sociologico/Relazionale.

Il primo aspetto sarà a cura di Marco Travaglini, CoFounder di Mama Industry, startup innovativa che si occupa di offrire una formazione progettuale e una visione strategica in ottica di industria 4.0, mediante la ricerca e la selezione di nuovi partner e l’utilizzo di canali e strumenti innovativi.

Per la formazione accademica, sarà invece Antonella Salvatore, Direttore del Centro di Alta Formazione e Avviamento alla Carriera, Marketing Professor, della John Cabot University, che illustrerà ai presenti l’importanza di inserire il digitale nei percorsi di studio dell’università al fine di contribuire al meglio al curriculum formativo dei manager di domani.

Nell’ambito della comunicazione digitale, ma dal punto di vista dell’erica e della religione, interverrà Marco Frattini, Presidente della Tela Digitale, associazione culturale nata per favorire e promuovere la diffusione della cultura mediante le moderne tecnologie, valorizzando il patrimonio storico e culturale della chiesa. Frattini è anche ideatore e promotore di Core Values, progetto nato dalla collaborazione fra la Segreteria per la Comunicazione della Città del Vaticano, la Pontificia Università Lateranense e l’associazione La Tela Digitale. Core Values si propone di capire come, nella società moderna, investita da una vera e propria trasformazione, far sorgere, alimentare e dunque promuovere una riflessione sulla necessarietà di infondere valori nelle comunicazione digitali, al fine di dare i giusti strumenti etici alle nuove generazioni. Dal 2017 porta le proprie tematiche anche a livello territoriale, con l’organizzazione, in città selezionate, di eventi che coinvolgono i rappresentanti locali della Chiesa, del mondo del business e della cultura.

Una visione di sistema e soprattutto di cambiamento di paradigma sociale e manageriale, verrà fornita da Roberto Spingardi. Manager di grande e solida esperienza. Spingardi ha gestito per anni tutte le problematiche relative al personale, all’organizzazione, all’amministrazione, alle relazioni sindacali, alle relazioni esterne ed alla comunicazione in grandi aziende operanti in contesti complessi e diversificati quali Alitalia, Finivest, Ferrovie dello Stato, Aeroporti di Roma, Sviluppo Italia e Luxman SpA.

E’ anche stato Presidente del consiglio di Amministrazione di molte società fra le quali: Italia Turismo, SVI Finance, Investire Partecipazioni, Luxman SpA. Curiosità per il cambiamento, per comprendere l’evoluzione che i sistemi aziendali complessi affrontano in questi anni, il discontinuo modificarsi di culture, valori, ritualità e miti nelle imprese che affrontano la pressione ed i rischi del mercato, sono alcune delle sue peculiarità. Argomenti sui quali ha scritto inoltre numerosi saggi e tenuto corsi universitari e testimonianze presso primari Atenei.

Tutte queste esperienze e testimonianze permetteranno di delineare lo stato dell’arte della figura, il manager dell’industria 4.0, che è divenuto conditio sine qua non in questa incessante evoluzione della nostra economia e società, umana ancor prima che digitale.

Per registrarsi e partecipare all’evento basterà accedere a questo link

Serata Conferenza PonteVia Digital Transformation From Business tu human

Share.

Comments are closed.