Valentina Picca Bianchi crea WhiteRicevimenti: femminilità, gusto ed entusiasmo per soddisfare la riuscita di ogni evento

0

Valentina Picca Bianchi, 40 anni, è una giovane imprenditrice. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma ed un’esperienza in Telecom Italia, decide di creare la sua azienda di catering ed organizzazione eventi: la WhiteRicevimenti. Nell’intervista Valentina si racconta come donna, mamma, moglie ed imprenditrice, descrivendo tutte le affinità tra la sua personalità e la sua azienda. Il mix vincente, fatto di coraggio, follia, gusto, passione ed entusiasmo, oggi fanno della WhiteRicevimenti un’azienda giovane e vincente.

Buongiorno, dimmi di te, età e background.

Buongiorno Antonella. L’età non me la chiede mai nessuno, ma se prima era sconosciuta ai più, posso dire che da quest’anno è a conoscenza di tutti! Il mio staff e mio marito, coadiuvati da un pool di grandi amici-fornitori, hanno organizzato una festa a sorpresa per i miei 40 anni ed il video dei festeggiamenti ha raggiunto circa 30.000 visualizzazioni. E’ stato un bel momento e sarà un bellissimo ricordo, non capita spesso a chi di professione organizza eventi di essere il festeggiato! Devo riconoscergli tanto coraggio ed una buona dose di follia ! Mi hanno emozionato, davvero! Se mi dovessi descrivere direi che sono una perfezionista, rigorosa ed esigente con me stessa, nella mia vita e nel mio lavoro. Nella vita, sono moglie di Fausto e mamma orgogliosa di Veronica e FrancescoMaria, loro si che sono un’impresa vera! Adoro il nero e tutti i colori a tinta unita, indosso tailler doppiopetto dal taglio maschile e vivo su tacchi altissimi!

ValePicca_tacchi_quzientegiovani

Cosa hai studiato, esperienze lavorative determinanti per la tua vita e attuale occupazione?

Per quanto riguarda la mia formazione, dopo gli studi classici, ho conseguito la laurea, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, in Scienze della Comunicazione, con una sensibilità e curiosità verso il marketing e le tecniche della comunicazione pubblicitaria. Il mio primo lavoro? Telecom Italia, nel settore del Customer Support. Mi piace dire “mamma Telecom”, poiché è lì che ho acquisito le linee guida che solo una grande azienda ti può dare; il lavorare in team, la condivisione di spazi ed obiettivi, unita alla capacità di valorizzare regole e direttive, è stato il fondamento – insieme ad una educazione familiare attenta e rigorosa – per diventare quella che sono ora. Poi un giorno, così per gioco, un gioco colmo di passione, ambizione ed un pizzico di incoscienza, ho lasciato che emergesse in me quella parte imprenditoriale che sono convinta sia viva in ognuno di noi! Dalla mia parte un buon momento, una grande grinta, la caparbietà nel mettermi alla prova ed il coraggio di investire e dare forma alla WhiteRicevimenti, la mia azienda di catering e organizzazione di eventi.

Come e quando nasce Whitericevimenti?

WhiteRicevimenti nasce nel 2010, sette anni fa. Grazie all’esperienza fatta dal 2002 nella dimora di famiglia, trasformata in location di eventi. Grazie a quella vena di follia che appartiene ad ogni imprenditore, decisi di dare vita ad un nuovo concetto di catering. Una fusione tra food ed ospitalità, mirata ad una nuova visione di forma, gusto e stile. Oggi l’azienda fisicamente è a Latina, la mia città natale, ma con un business decentrato tra Roma, Toscana e Puglia.

Quali sono le caratteristiche di White Ricevimenti?

La capacità di coniugare tutti gli ingredienti di un evento, quindi location, musica, luci, allestimenti e così via, con quello che secondo me è il vero fulcro dell’evento: il food. Offrendo cibo di qualità riesci ad arrivare al cuore di tutti. Credo sia questa la visione giusta per far crescere un’azienda che organizza eventi: supportare tutto il lavoro di organizzazione con un catering che offra cibo d’eccellenza. Oggi sono molto soddisfatta perché ho costruito un’azienda che si riflette con la mia personalità, con la mia idea di business ed il mio stile. WhiteRicevimenti è un’azienda costruita intorno a me, in un certo senso “a mio gusto e misura”, che si è rivelata vincente grazie alla sua “femminilità”; con questo termine intendo dire che le linee delicate e raffinate di White, la ricerca dei sapori autentici, semplici, l’utilizzo di prodotti agroalimentari tradizionali ma innovativi, sono gli strumenti vincenti del prodotto che offre il mio business.

white_quzientegiovani

C’è qualche evento che ti ha regalato particolari soddisfazioni?

Non direi, o meglio, mon uno in particolare, ma ogni evento, e soprattutto quello privato, ti lascia un segno emotivo e di intensa soddisfazione. Si vive e condivide un crescendo di emozioni. Il bello di WhiteRicevimenti è la capacità non solo di organizzare un evento, ma di costruire intorno ad esso un preciso progetto: seguiamo il cliente dalla fornitura del catering con la ricerca di stile e di ospitalità più customizzato possibile, lavorando con fornitori alimentari fidelizzati e controllati, fino al progetto creativo che ispira il mood dell’evento stesso. Ci tengo a sottolineare quanto, solo grazie al supporto di professionisti ispirati, visionari e appassionati sia possibile raggiungere risultati di forza e qualità. E’ così che regaliamo emozioni. La filosofia di Valentina non è fare tanto ma fare il giusto. Ci piace dedicare anima, mente e cuore alla realizzazione ed alla riuscita di un evento. Dico sempre ai miei collaboratori che nella mia visione esiste un solo modo di fare le cose: farle bene! La mia azienda non vuole fare un mercato di numeri ma un mercato di qualità.

Nuovi progetti per il futuro?

WhiteRicevimenti è in continua evoluzione. L’esser passati dall’organizzazione di ricevimenti puramente di provincia ad eventi privati di livello internazionale, ha necessariamente messo alla prova l’azienda. Studio continuo, innovazione e ricerca spasmodica di originalità. Come ti dicevo oggi Roma, tutto il Lazio, la Toscana e la Puglia sono i nodi strategici del nostro lavoro. Il futuro? cerchiamo ogni giorno di valutare obiettivi e nuovi percorsi. Posso dirti che troviamo molto stimolante lavorare al fianco delle agenzie di comunicazione e marketing sulla realizzazione di eventi corporate strutturati. Coadiuvare e supportare sin dall’inizio l’intera organizzazione di un evento, in particolare con l’aspetto food & beverage e riuscire ad integrarlo come una nuova forma di comunicazione, è un approccio nuovo nel settore catering.

piccateam_quozientegiovani

Esiste il quoziente giovani in White Ricevimenti?

Assolutamente si! Se consideri che la persona più adulta che lavora nel mio team ha 46 anni. Per internazionalizzarci ancora di più e puntare sul corporate abbiamo bisogno di giovani talenti, collaboratori che, anche se non pienamente formati, riescano a mettere idee innovative, a volte surreali, in quello che fanno. Io li chiamo “diamanti grezzi”, perché i giovani che mi affiancano nel mio lavoro riescono sempre a stupirmi con idee interessanti. A volte insieme abbiamo la capacità di rendere possibile l’impossibile. Il lavoro di squadra e il capitale umano sono il fondamento della WhiteRicevimenti.

@AntonellaMelito

Share.

Comments are closed.