I giovani chiedono sblocco del turn over e più startup per rivoluzionare il mondo del lavoro

0

Presentato al Maxxi di Roma durante l’#internetday, il Diario dell’innovazione è un progetto Agi-Censis di monitoraggio della reazione degli italiani di fronte ai processi innovativi. Intitolato “Uomini, robot e tasse: il dilemma digitale”, lo studio evidenzia in particolare due precise richieste: rinnovare la Pubblica Amministrazione con lo sblocco del turn over contro la disoccupazione dei giovani e dare molto più spazio alle startup. Le nuove generazioni chiedono, con forza, un maggior decisionismo sulle politiche capaci di fronteggiare la disoccupazione giovanile. Quasi il 30% degli intervistati, infatti, si è detto convinto che sia necessario intervenire quanto prima sullo sblocco del turn over e circa il 28% sostiene che ad essere sostenuto devono essere in primis le idee innovative dei giovani imprenditori. Percentuali minori hanno registrato, invece, le modalità di azione relative alla formazione o al rinnovamento di politiche attive del lavoro come i programmi di studio all’estero o percorsi di alternanza scuola lavoro.

Opinioni in merito agli effetti sulla società italiana delle innovazioni introdotte negli ultimi vent’anni (val. %)

censis_uno_quozientegiovani

Fonte: indagine Censis 2016

Opinioni rispetto alla capacità dell’Italia di tenere il passo dell’innovazione con i paesi più avanzati (val.%)

censis_unadidue_quozientegiovani

 censis_duedidue_quozientegiovani

Fonte: indagine Censis 2017

Interventi su cui è prioritario puntare per ridurre la disoccupazione giovanile (val.%)

 censis_ultimauno_quozientegiovani

 censis_ultimadue_quozientegiovani

 

 

Share.

Comments are closed.